Il confronto fra le privacy label di Signal, iMessage, Telegram, WhatsApp e Facebook Messenger mostra i dati raccolti dalle diverse app

Da giorni circola in rete una immagine che riassume quali dati relativi alla privacy raccolgono Signal, iMessage, WhatsApp e Messenger attraverso le comparazioni delle Privacy Label delle app disponibili ovvero della lista dei dati raccolti da ogni app durante il suo funzionamento. I dati sono pubblicati sull’App Store di Apple iOS per permettere all’utente di capire quali dati fornisca alla app prima di istallarla.

L’immagine è stata realizzata da Forbes per mettere a confronto le Privacy Label di cinque usatissime app di messaggistica istantanea: Signal, iMessage, Telegram, WhatsApp e Facebook Messenger.

Il confronto tra queste tre app è evidente: Signal non raccoglie nulla, a parte il numero di telefono.  iMessage di Apple e Telegram raccolgono qualche informazione in più, mentre WhatsApp e soprattutto Facebook Messenger raccolgono molti più dati.


Vuoi saperne di più su Massa Critica ? Ecco la nostra presentazione.
Ti  è piaciuto Massa Critica ? Bene! Iscriviti alla nostra newsletter. e al nostro canale Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like".
Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube.


Massa Critica è una piattaforma di informazione, partecipazione e attivazione dei cittadini diversa dalle altre, che non vuole solo fornire contenuti importanti su sostenibilità , tecnologia , innovazione , startup , cibo , social innovation. Massa Critica vuole favorire l'attivazione ei quanti condividono aspirazioni nuove e innovative.

Per sostenerci abbiamo bisogno del vostro contributo, per questo vi chiediamo di supportarci in questo momento straordinario. Grazie per il vostro contributo e per la vostra fiducia!


Donazione con Paypal o carta di credito



Donazione con Satispay