Come dare un nome a una delle 120.000 stelle

Il 2018 è un anno ricco di eventi astronomici interessanti per gli appassionati ma anche per i semplici curiosi.

Dopo ben 152 anni, il 31 gennaio abbiamo ammirato uno spettacolo celeste straordinario: in un colpo solo, col naso all’insù, abbiamo osservato Superluna, Luna Blu (seconda luna piena del mese) e Luna di Sangue (grazie all’eclissi lunare). E è stato solo l’inizio di una serie di eventi spaziali che caratterizzano quest’anno: il 13 luglio e l’11 agosto, infatti, saremo spettatori di eclissi parziali del Sole, mentre da marzo a dicembre i pianeti si divertono a congiungersi. Per non parlare delle stelle cadenti che guarderemo incantati ad agosto e dicembre, concludendo col più classico degli appuntamenti: la cometa di Natale visibile a occhio nudo.

E ognuno può diventare protagonista di questi eventi straordinari regalando o tenendo tutta per sé una parte di cielo. Grazie a Global Stars Register, infatti, è possibile dare un nome a una delle 120.000 stelle disponibili nel catalogo realizzato con i dati rilevati dal satellite Hipparcos, riceverne le coordinate e ottenere la pergamena con dedica personalizzata. Un modo speciale per guardare in prima fila i fenomeni più sorprendenti della volta celeste.

Sono tre le versioni disponibili:                                                                                                                          SILVER
Versione digitale completamente personalizzata. Ti verrà consegnata all’istante
29.90 €
GOLD
SILVER + Certificato in Carta Pergamena ed opuscolo cartaceo direttamente a CASA TUA
49.90 €
PLATINUM
GOLD + La Stella Global Stars Regiser da portare sempre con te!
59.90 €

LASCIA UN COMMENTO